rotate-mobile
Cronaca Ospedale

E' grave l'atleta colpito da arresto cardiaco durante la Maratona "D'Annunziana"

Le conseguenze dell’infarto sono abbastanza serie, e l’uomo, un cinquantenne residente in provincia di Chieti, è adesso ricoverato nel reparto di Rianimazione in gravi condizioni. Il dramma si è verificato ieri mattina

Non è ancora fuori pericolo l'atleta cinquantenne, residente in provincia di Chieti, che ieri mattina è stato portato all'ospedale civile 'Spirito Santo' di Pescara dopo essere stato colpito da un probabile arresto cardiaco durante la 17a Maratona "D'Annunziana".

Il fatto

L'uomo stava partecipando alla gara podistica quando, durante il percorso, ha accusato un malore: immediatamente è stato soccorso dai medici e dagli infermieri al seguito della manifestazione che lo hanno defibrillato, facendo ripartire le funzioni vitali, prima di trasportarlo al nosocomio di Pescara per accertamenti.

Importante anche il primo intervento di un addetto dell'organizzazione che ha iniziato a praticare subito il massaggio cardiaco. Tuttavia le conseguenze dell’infarto sono abbastanza serie, e l’uomo è adesso ricoverato nel reparto di Rianimazione in gravi condizioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' grave l'atleta colpito da arresto cardiaco durante la Maratona "D'Annunziana"

IlPescara è in caricamento