rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Pianella

Continua a maltrattare i genitori dopo averli rapinati nonostante i divieti, arrestato

I carabinieri hanno arrestato un uomo di 36 anni di Pianella che era già stato raggiunto dal divieto di dimora e di avvicinamento ai genitori

Continua a vessare i propri genitori nonostante il divieto di dimora a Pianella e di avvicinamento agli stessi e viene per questo motivo arrestato dai carabinieri della locale Stazione.
I militari dell'Arma hanno rintracciato e arrestato un uomo di 36 anni in ottemperanza all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di Pescara.

Il 36enne è accusato di aver continuamente vessato i propri genitori nonostante già sottoposto alla misura cautelare del divieto di dimora a Pianella e di avvicinamento alle vittime.

Il provvedimento restrittivo odierno scaturisce da un primo arresto, operato dagli stessi carabinieri la sera dello scorso 24 febbraio, quando l’uomo, facendo accesso all’interno dell’esercizio commerciale di famiglia, dopo aver minacciato la madre e averla scaraventata a terra, aveva provato a rubare il registratore di cassa contenente l’incasso della giornata. Dopo la convalida dell’arresto, l’indagato è stato sottoposto al divieto di dimora in Pianella e di avvicinamento ai genitori ma, non curante del provvedimento, ha continuato a presentarsi sotto casa dei propri genitori. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continua a maltrattare i genitori dopo averli rapinati nonostante i divieti, arrestato

IlPescara è in caricamento