Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Caramanico terme

Furti nei supermercati a Turrivalignani e San Valentino: tre arresti

Tre persone, tutte di nazionalità romena, sono state arrestate dai Carabinieri con l'accusa di furto aggravato continuato. Hanno rubato merce in due supermercati di Turrivalignani e San Valentino

Rubavano merce dentro i supermercati, riempendo delle borse proprie ed acquistando merce di poco valore per non destare sospetti, ma sono stati arrestati dai carabinieri dopo l'ennesimo tentativo di furto a Caramanico Terme.

In manette tre cittadini romeni, due donne ed un uomo.

Alle 9 di ieri mattina hanno rubato a Turrivalignani in un supermercato della merce di vario genere, così come a San Valentino in un altro negozio.

Poi hanno preso di mira un altro supermercato a Caramanico, ma qui la commessa si è accorta del tentativo di furto. Poco dopo sono stati fermati dai carabinieri e perquisiti dal personale della Forestale.

Il valore complessivo della refurtiva ammonta a circa 400 euro. Il modus operandi era semplice: le due donne entravano nel supermercato con le borse vuote, riempite di prodotti da rubare. Poi andavano alla cassa acquistando merce di poco valore, riuscendo ad eludere i controlli. In auto le aspettata l'uomo.

Oltre alla refurtiva, sono stati sequestrati anche 800 euro in contanti, frutto probabilmente della rivendita della merce. Oggi ci sarà il processo per direttissima. Le donne sono state trattenute in camera di sicurezza, l'uomo è ai domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti nei supermercati a Turrivalignani e San Valentino: tre arresti

IlPescara è in caricamento