menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frittella denuncia: degrado e sporcizia nella zona dell'ospedale

Il consigliere di circoscrizione del PD Massimo Frittella denuncia una situazione di estremo degrado e sporcizia nella zona dell'Ospedale di Pescara, in particolare nella zona di Villa Fabio: "Per sei anni le strade erano pulite, ora sembra di essere finiti all'inferno"

foto-rigopianoScrivo per segnalare la situazione di degrado e sporcizia che imperversa, ormai, da cinque mesi nella zona di Villa Fabio e dell’ospedale di Pescara. Sei mesi che si sono tradotti in una progressiva scesa agli inferi per gli abitanti di questa zona.

Abbiamo sempre e spesso sollecitato chi di dovere ma alle risposte positive sono succeduti giorni e mesi di mancanza di interventi e di totale abbandono. Abituati a  sei anni di ben-essere e di pulizia, i cittadini del quartiere Ospedale, si sono ritrovati come catapultati in un’altra citta’, tipo Nairobi, dove sporcizia, ratti che passeggiano, erbe non tagliate ecc. sono diventati lo scenario di un nuovo paesaggio urbano.

Chiediamo pubblicamente di intervenire il più urgentemente possibile per cercare di salvare una situazione ormai di totale abbandono.

Dimenticata Via Rigopiano, nel rione Ina Casa i mezzi per la pulizia non passano più. Vicino P.zza San Giuseppe la situazione è simile a Napoli.

Invio una foto di un cassonetto stracolmo in Via Rigopiano, dove un cittadino ha con una frase riassunto tutto: “Con Mascia questo è successo”.

Massimo Frittella

Consigliere di Circoscrizione del PD

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento