rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Montesilvano

Cerca di farla franca fornendo false generalità ai Carabinieri ma viene arrestato

Intensa attività dei militari dell'Arma nel weekend appena trascorso. Sanzionate prostitute e clienti. Nel controllo agli avventori è finito anche un 27enne albanese, destinatario di un provvedimento di espulsione. Multati inoltre automobilisti e commercianti

Lavoro straordinario da parte dei Carabinieri impegnati nelle operazioni di controllo e prevenzione del territorio fra Montesilvano e Città Sant'Angelo. Durante quest'ultimo weekend sono state controllate 60 auto e circa 200 persone. In due esercizi commerciali sono state riscontrate irregolarità amministrative, con la conseguente multa di 2500 euro. Inoltre sono finiti nel mirino dei militari dell'Arma anche alcune prostitute e relativi clienti. Anche in questo caso i trasgressori sono stati severamente sanzionati.

Albanese fermato al bar: era stato espulso dall'Italia

Oltre ai posti di blocco, gli uomini in divisa hanno fatto visita a un bar di Montesilvano, dove hanno fermato un giovane di 27 anni di origine albanese che al primo accertamento aveva fornito falsi documenti. Un'approfondita verifica dattiloscopica ha poi svelato la sua vera identità. Si tratta di Elton Roci, già destinatario nel novembre 2014 di un provvedimento di espulsione con rientro in patria dalla frontiera marittima di Brindisi. Il recidivo aveva con sè documenti contraffatti. L'arresto è stato convalidato con l'applicazione della detenzione domiciliare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerca di farla franca fornendo false generalità ai Carabinieri ma viene arrestato

IlPescara è in caricamento