rotate-mobile
Cronaca

Fiume Pescara supera livelli d'allarme nella notte: situazione verso la normalità

Tensione nella notte per il livello del fiume Pescara, salito oltre il livello d'allarme. Subito è scattato il sistema automatico dei semafori che avvisava gli automobilisti ed i pedoni. In mattinata l'allarme è rientrato

Preoccupazione nella notte per il livello del fiume Pescara, esondato lievemente nei pressi delle aree golenali. La circolazione stradale, ha spiegato l'assessore e vicesindaco Del Vecchio, è stata interdetta dopo che il sistema di monitoraggio con semaforo è scattato. Inibito anche il transito ai pedoni.

La situazione è tornata alla normalità in mattinata.

Abbiamo interrotto il transito dalle ore 3,12 fino alle 5,42 perché, pur senza una particolare emergenza meteo, il livello del fiume è arrivato alla soglia di allarme e sono scattati i semafori. Si è registrata anche una leggera fuoriuscita dall’alveo, proprio nei pressi dei rilevatori, ma di lieve entità, subito dopo il fiume è ridisceso al di sotto della soglia di allarme e all’alba è tornato alla normalità.
Per le prossime ore il fenomeno non dovrebbe ripetersi: ad influire sulla portata delle acque anche le condizioni di mare, al momento la circolazione è libera e per le prossime ore non ci sono particolari rischi
" ha dichiarato Del Vecchio invitando sempre i cittadini ad osservare lo stato del semaforo posto all'ingresso delle golene.

fiume2-5

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiume Pescara supera livelli d'allarme nella notte: situazione verso la normalità

IlPescara è in caricamento