rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Spoltore

Festeggiano un compleanno all’aperto, con tanto di musica: 6 denunce

Segnalate 2 famiglie: rischiano l’arresto fino a 3 mesi o l’ammenda fino a 206 euro. Se tra i denunciati dovessero emergere casi di positività al Covid 19 o la possibilità di aver causato ulteriori contagi, le conseguenze potrebbero essere ancora più gravi

Festeggiano un compleanno all’aperto, con tanto di musica: 6 denunce a Spoltore. Il blitz dei carabinieri è scattato ieri sera (19 marzo) nell'ambito dei controlli per il rispetto delle disposizioni sul Coronavirus.

Segnalate 2 famiglie che adesso rischiano l’arresto fino a 3 mesi o l’ammenda fino a 206 euro. Inoltre, se tra i denunciati dovessero emergere casi di positività al Covid 19 o la possibilità di aver causato ulteriori contagi, le conseguenze potrebbero essere ancora più gravi.

Finora sul territorio di Spoltore sono state denunciate 20 persone. In azione anche la polizia locale, come spiega il comandante Panfilo D'Orazio:

"I rischi ci sono anche nelle case ma è una lotta da tentare in ogni caso. Il problema è che non sappiamo come si comportano le persone in famiglia e nei rapporti interpersonali. È proprio lì che si annida il pericolo maggiore".

Tra gli esempi che il comandante riporta, c'è quello di una signora anziana che vorrebbe andare a trovare il marito ricoverato in ospedale:

"Ho cercato di dissuaderla, le ho consigliato quali precauzioni adottare. Ma come convincere una persona che vuole andare a trovare un suo caro da giorni?".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festeggiano un compleanno all’aperto, con tanto di musica: 6 denunce

IlPescara è in caricamento