menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evasione e ricettazione: due arresti a Pescara

Due persone sono state arrestate nelle ultime ore dai carabinieri di Pescara, in quanto responsabili rispettivamente di evasione dagli arresti domiciliari e di ricettazione di refurtiva

Due arresti nella serata di ieri da parte dei carabinieri di Pescara.

In manette sono finiti un 54enne chietino ed un 40enne pescarese, entrambi pregiudicati. Il 54enne, Marino Parbone De Matteis, è stato sorpreso fuori dalla sua abitazione nonostante gli arresti domiciliari.

Per questo, è tornato in carcere.

Il 40enne, Marco Alcini, era stato sorpreso il 21 aprile scorso alla guida di una Fiat Panda risultata rubata, ed in possesso di un contenitore pieno di monete del valore di 430 euro, rubato dai distributori automatici dell'Università D'Annunzio. Ieri è stata eseguita la misura cautelare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento