Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Emergenza rifiuti, accordo fra la Deco e Ambiente Spa

Grazie ad un accordo raggiunto fra la Ambiente Spa e la Deco, l'emergenza rifiuti nel pescarese è terminata. L'azienda infatti si occuperà della raccolta sul territorio per almeno sei mesi

Grazie ad un accordo raggiunto fra la Ambiente Spa e la Deco, l'emergenza rifiuti nel pescarese è terminata.

Ieri infatti il consiglio d'amministrazione di Ambiente Spa ha accettato la proposta (l'unica) presentata dalla Deco per il trattamento, trasbordo e conferimento dei rifiuti dei 42 comuni soci.

La proposta sarà valida per sei mesi, e prevede una tariffa per i Comuni di 163,54 euro rispetto alla tariffa precedente di 153,70 euro. Un aumento dunque di 10 euro con l'impegno da parte di Deco di conferire i rifiuti anche in discariche fuori regione. Ambiente Spa ha anche ottenuto una clausola che prevede la revisione della tariffa qualora venga individuato un sito all'interno della Regione dove conferire i rifiuti.

Intanto ieri sera il conferimento dei rifiuti è ripreso in diversi comuni, compresi Penne e Montesilvano, dove la situazione stava diventando già abbastanza critica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza rifiuti, accordo fra la Deco e Ambiente Spa

IlPescara è in caricamento