Cronaca

Elice: rissa in un bar finisce con un orecchio staccato

Una rissa all'interno di un bar di Elice si è conclusa con un orecchio staccato. E' quanto accaduto sabato pomeriggio. Ad avere la peggio un giovane abruzzese al quale è stata staccata una parte dell'orecchio a morsi da uno dei due napoletani con cui stava litigando

Una banale rissa per futili motivi si è conclusa con un orecchio staccato.

L'episodio è avvenuto ad Elice, in un bar, nel pomeriggio di sabato.

Protagonisti della vicenda due napoletani residenti nel pescarese ed un giovane operaio.

Dopo un breve diverbio, i tre sono passati alle mani con schiaffi, pugni e spinte. Ad avere la peggio, però, il giovane operaio, al quale uno dei due napoletani ha staccato una parte dell'orecchio con un morso.

A quel punto gli altri avventori del locale ed il titolare sono riusciti a porre fine alla rissa, ed i due napoletani si sono allontanati.

Il giovane è stato soccorso e ricoverato in ospedale, dove gli è stata ricucita la parte dell'orecchio staccata.

Intanto i Carabinieri di Penne, Città Sant'Angelo e Montesilvano hanno rintracciato la coppia di aggressori. I due avevano ferite guaribili in dieci giorni.

Tutti e tre sono stati denunciati per rissa aggravata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elice: rissa in un bar finisce con un orecchio staccato

IlPescara è in caricamento