rotate-mobile
Cronaca Montesilvano

Droga a scuola, minorenne fermato dai Carabinieri di Montesilvano

I militari dell'Arma, coordinati dal Capitano Vincenzo Falce, hanno effettuato un controllo all'interno dell'ITC "Alessandrini" di via Verrotti. L'operazione rientra in un servizio di prevenzione nei plessi scolastici per scoraggiare gli alunni che fanno uso di spinelli

Uno studente di 16 anni è stato fermato dai Carabinieri durante le ore di lezione perchè trovato in possesso di alcune dosi di hashish e marijuana e di un tritaerbe per il confezionamento delle sostanze da fumare. Gli uomini al servizio della Compagnia di Montesilvano, coordinati dal Capitano Vincenzo Falce, hanno effettuato un controllo all'interno dell'ITC "Alessandrini" in via Verrotti.

L'operazione rientra in un servizio di prevenzione nei plessi scolastici al fine di scoraggiare gli studenti che fanno uso di spinelli. Il minorenne, sorpreso dall'irruzione dei militari dell'Arma a scuola, ha cercato in un primo momento di dileguarsi nascondendosi nei bagni ma poi di fronte all'evidenza dei fatti ha confessato.

L'ispezione è poi proseguita a casa, dove il ragazzo custodiva segretamente alcuni residui di stupefacente.. Questa azione portata a termine dai Carabinieri è destinata a ripetersi periodicamente dal momento che il fenomeno sembra interessare diverse scuole del territorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga a scuola, minorenne fermato dai Carabinieri di Montesilvano

IlPescara è in caricamento