menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara: nascondeva eroina e cocaina in una pantofola, arrestato

Pasquale Morelli, 42 anni, di Pescara, è stato arrestato ieri mattina dalla Squadra Mobile con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Morelli, da tempo pedinato dalla Polizia, nascondeva in casa eroina e cocaina all'interno di una pantofola per bambini, oltre ad un bilancino

pasquale-morelliPasquale Morelli, 42 anni di Pescara, è stato arrestato ieri mattina dalla Squadra Mobile di Pescara, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Da tempo la Polizia teneva d'occhio la sua abitazione, dove erano stati notati movimenti sospetti anche di notte.

Ieri, quindi, c'è stata la perquisizione domiciliare. I poliziotti hanno rinvenuto, all'interno di una pantofola per bambino, circa 50 grammi di cocaina e 3,5 grammi di eroina.

Inoltre, sempre all'interno dell'abitazione, l'uomo teneva un bilancino di precisione e circa 3.790 euro in contanti, frutto dell'attività di spaccio.

Morelli è stato quindi arrestato e condotto presso il carcere di Pescara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento