Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Droga e movida: i Carabinieri di Pescara arrestano un nigeriano

L'uomo, 39 anni, è stato sottoposto a perquisizione personale e trovato in possesso di 30 grammi di marijuana già suddivisa in dosi. L'extracomunitario aveva anche la somma di circa 500 euro in contanti ritenuta provento dell'illecita attività di spaccio

Ennesimo arresto per spaccio di stupefacenti operato ieri sera dai Carabinieri di Pescara Scalo nel centro cittadino, cuore della movida pescarese. L’arrestato è un nigeriano 39enne, pregiudicato, che, notato dai militari dell’Arma mentre si aggirava tra i giovani avventori dei numerosi locali, è stato immediatamente sottoposto a perquisizione personale.

A quel punto, l'uomo e' stato trovato in possesso di 30 grammi di marijuana già suddivisa in dosi e pronta per essere spacciata. L’extracomunitario aveva anche la somma di circa 500 euro in contanti di piccolo taglio che è stata ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio.

L’africano è stato così arrestato e ristretto in camera di sicurezza, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per il rito direttissimo che è stato poi celebrato questa mattina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga e movida: i Carabinieri di Pescara arrestano un nigeriano

IlPescara è in caricamento