menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dragaggio Porto Canale, Sospiri: "Finalmente è stato aperto il cantiere"

Ieri sono iniziate le operazioni per l'avvio del cantiere necessario per il dragaggio del porto canale. Lo ha fatto sapere il capogruppo pdl e consigliere regionale Sospiri

Con le prime operazioni di allestimento del cantiere, è iniziato ieri il dragaggio del Porto Canale di Pescara.

Un intervento che arriva dopo un lungo e controverso iter burocratico, fatto di rallentamenti ed intoppi.

L'annuncio è stato dato dal capogruppo Pdl e consigliere regionale Sospiri. La draga entrerà in azione con la sistemazione delle transenne e dopo l'ìndividuazione delle aree vietate all'accesso.

Le operazioni andranno avanti fino al prossimo 23 dicembre, per poi riprendere il 2 gennaio dopo la pausa natalizia, fino al 7 marzo 2011. Verranno prelevati dal fondale circa 23 mila metri cubi di sabbia.

Sospiri ha ricordato come i fondi a disposizione per le operazione siano complessivamente 2,9 milioni: un milione è arrivato dalla Regione, mentre 1,9 milioni sono stati stanziati dal Ministero competente.

Sospiri interviene anche sulle critiche mosse dal Pd che ha parlato dell'ennesimo ritardo per l'avvio del dragaggio: "E’ evidente l’ennesima e assoluta intempestività del centro-sinistra che oggi ha prodotto un intervento inutile, tentando di soffiare sul fuoco di una polemica inesistente."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento