Cronaca San Silvestro

Digitale Terrestre in Abruzzo, Mascia conferma: "Via antenne da San Silvestro"

Il sindaco Mascia ha ribadito ancora una volta che le antenne di San Silvestro dovranno essere rimosse entro sei mesi, considerando il passaggio al digitale terrestre dei prossimi giorni e la nuova piattaforma off shore

Il sindaco Mascia, alla luce dell'incontro avuto all'Aquila con il Ministero dello Sviluppo Economico e con la Regione, ha ribadito che le antenne di San Silvestro dovranno essere spostate entro sei mesi senza ulteriori deroghe.

Fra pochi giorni, lo ricordiamo, ci sarà lo switch off al digitale terrestre anche in Abruzzo, e Mascia ha ricordato come la piattaforma off shore a largo di Francavilla sia stata classificata come idonea ad ospitare gli impianti.

A metà maggio si riunirà un tavolo di confronto per stabilire le modalità di migrazione degli impianti.

"Le emittenti che non ottempereranno non usufruiranno di ulteriori deroghe, ma ritengo che oggi si sia instaurato un clima di collaborazione che ci consentirà di raggiungere lo storico risultato di liberare e bonificare la collina di San Silvestro da qualunque ripetitore prima della fine del 2012”. ha sottolineato il primo cittadino pescarese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Digitale Terrestre in Abruzzo, Mascia conferma: "Via antenne da San Silvestro"

IlPescara è in caricamento