Cucciolo di cane vaga disorientato sulla Circonvallazione, salvato dalla polizia

A salvarlo sono state le pattuglie della polizia stradale dirette da Pietro Primi

Un cucciolo di cane, esemplare femmina, è stato salvato questa mattina, martedì 1 ottobre, mentre vagava disorientato sulla Circonvallazione di Pescara.
A salvarlo sono state le pattuglie della polizia stradale dirette da Pietro Primi.

Gli agenti sono intervenuti viste le numerose segnalazioni dei cittadini che indicavano come il cucciolo vagasse spaventato sulle corsie stradali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il recupero, concretizzato nei pressi dello svincolo di Pescara Colli, è avvenuto con non poche difficoltà in considerazione del traffico molto intenso a quell'ora del mattino. Il cucciolo, dopo il recupero da parte della pattuglia con a bordo il coordinatore dei servizi esterni, il vice ispettore Baccarin, è stato affidato al servizio veterinario della Asl di Pescara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Affidamento degli eventi del Comune: arresti domiciliari per Di Pietrantonio e gli ex assessori Cuzzi e Di Carlo

  • Coronavirus, la Asl di Pescara lancia un appello per il plasma iperimmune: "Servono donatori"

Torna su
IlPescara è in caricamento