Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Droga nella pineta di Montesilvano trovata grazie al cane Ketty, controlli della polizia anche nell'area di risulta

Nuovi controlli eseguiti dalla polizia su disposizione del questore Francesco Misiti anche a Pescara nell'area di risulta e sul lungomare

Nuovi controlli della Squadra Volante della polizia di Pescara che hanno portato, venerdì 7 settembre, a trovare droga nella pineta di Montesilvano grazie al cane Ketty.
Nello specifico, nell'attività disposta dal questore Francesco Misiti, agenti e unità cinofile hanno passato al setaccio il parcheggio della stazione e l'area del terminal bus e dei giardinetti. E poi anche sul lungomare sia di Pescara che Montesilvano.

Nell'area verde di Montsilvano sono stati rinvenuti 53 grammi di sostanza stupefacente, del tipo marijuana.

I controlli eseguiti dalla polizia hanno portato in totale all'identificazione di 30 persone, con 6 persone di nazionalità straniera accompagnate in Questura: 2 per notifica di atti giudiziari e 4 perché non in regola con le norme di soggiorno.

Questi, nello specifico, i risultati dell'operazione di controllo eseguita dalla polizia dal 5 al 7 settembre, con l'impiego di 17 mezzi e 44 agenti della Squadra Volante e del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo:

  • 3.548 veicoli controllati di cui 3.470 tramite il software Anpr che consente la lettura automatica delle targhe;
  • 170 persone identificate;
  • 16 stranieri identificati;
  • 100 persone con precedenti di polizia controllate;
  • 14 veicoli sequestrati;
  • 21 veicoli contravvenzionati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga nella pineta di Montesilvano trovata grazie al cane Ketty, controlli della polizia anche nell'area di risulta

IlPescara è in caricamento