rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Strada Statale 5

Sorpreso a cedere cocaina, giovane deferito per spaccio di sostanze stupefacenti

Nei guai è finito un 25enne originario della Provincia di Chieti, con precedenti di polizia. Un 40enne senza fissa dimora è stato a sua volta segnalato alla Prefettura quale assuntore di stupefacenti

Ieri sera i Carabinieri di Pescara hanno condotto un servizio straordinario di controllo del territorio all’interno del quartiere Rancitelli, volto ad incrementare la presenza dei militari dell’Arma anche a seguito dei recenti episodi di violenza.

I Carabinieri hanno sottoposto a controllo oltre 50 persone e 35 veicoli. Denunciato a piede libero all’Autorità Giudiziaria, per spaccio di sostanze stupefacenti, un 25enne originario della Provincia di Chieti, con precedenti di polizia.

Il giovane è stato sorpreso in via Tiburtina mentre cedeva un involucro in cellophane contenente 1 grammo di cocaina a un 40enne senza fissa dimora, che a sua volta è stato segnalato alla Prefettura per uso di sostanze stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a cedere cocaina, giovane deferito per spaccio di sostanze stupefacenti

IlPescara è in caricamento