menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casa Ail: arriva Loris De Paola, il runner che corre per ricordare la madre

Ha fatto tappa anche a Pescara il lungo tragitto che porterà Loris De Paola da Sant'Arcangelo di Romagna fino a San Giovanni Rotondo. Il maratoneta si è fermato a Casa Ail dove è stato accolto con gioia ed affetto

Si è fermato anche a Pescara, presso Casa Ail di via Rigopiano Loris De Paola, il runner di Sant'Arcangelo di Romagna che sta portando a termine una lunga maratona a tappe che lo porterà dal suo paese, nel riminese, fino a San Giovanni Rotondo.

Loris infatti vuole ricordare la madre, scomparsa per una grave forma di leucemia e che era molto devota a San Pio da Pietralcina.

Un percorso di oltre 400 km, durante il quale ha già fatto diverse tappe lungo l'adriatico per arrivare ieri nella nostra città. A Pineto ha trovato ad accoglierlo Antonio Oro, ex paziente e testimonial dell’Ail Pescara, che di recente ha affrontato una straordinaria impresa sportiva da uomini d’acciaio, il Challenge Venice.

Giunto a Casa Ail, è stato accolto dal presidente Ail Pescara Domenico Cappuccilli ed ha pranzato con piatti e pietanze preparate dalle mamme ospiti della struttura.

"Ringrazio Loris De Paola per la sua preziosa testimonianza e le mamme e i pazienti che per due giorni si sono dati da fare con entusiasmo per preparare la cena. E' stato un momento bellissimo perché ci siamo sentiti come una famiglia” ha dichiarato Cappuccilli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse in Abruzzo, chi entra e chi esce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento