rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Beccati con refurtiva ed armi: denunciati dai carabinieri di Pescara

Un pescarese di 42 anni ed un ucraino di 36 anni sono stati denunciati dai carabinieri in quanto sorpresi in possesso di merce rubata nel pescarese e chietino e di oggetti atti ad offendere

Un pescarese di 42 anni F.I. è stato denunciato dai carabinieri per ricettazione e porto illegale d'armi ed oggetti atti ad offendere. Durante una perquisizione, infatti, i militari hanno rinvenuto dei generi alimentari rubati a Guardiagrele del valore di 100 euro circa, ed un cutter vietato dalla legge.

Denunciato anche un 36enne ucraino sorpreso a rubare bottiglie di alcolici nel centro commerciale "Il Molino" di Pescara. L'uomo durante la perquisizione è stato trovato in possesso anche di un coltello illegale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccati con refurtiva ed armi: denunciati dai carabinieri di Pescara

IlPescara è in caricamento