Cronaca

I balneari abruzzesi in visita da Papa Francesco

Quattro pullman del Sib/Confcommercio Abruzzo hanno raggiunto Roma per l'udienza del mercoledì alla quale hanno partecipato oltre duemila concessionari demaniali provenienti da tutta Italia

Nella prima mattinata di oggi quattro pullman organizzati dal SIB/Confcommercio Abruzzo sono partiti alla volta di Roma per consentire la partecipazione di una numerosa delegazione di concessionari demaniali abruzzesi all’udienza del mercoledì in Piazza San Pietro. La delegazione abruzzese si è unita agli oltre duemila balneari provenienti da tutta Italia che hanno aderito all’iniziativa organizzata dal SIB-Sindacato Italiano Balneari aderente alla Confcommercio.

Il Presidente del SIB/Confcommercio Abruzzo, Riccardo Padovano, ha dichiarato: “Sono stato uno dei promotori di questa bella giornata organizzata dal SIB/Confcommercio Nazionale in cui tantissimi balneari provenienti da tutta Italia sono presenti in Piazza San Pietro con le magliette rosse da bagnini per testimoniare la presenza della nostra categoria all’udienza del mercoledì di Papa Francesco”.

"E’ davvero un’emozione unica - ha aggiunto Padovano - quella di trovarsi al cospetto di Papa Francesco, una della poche figure straordinarie del nostro tempo che è riuscito immediatamente con il suo esempio e le sue parole chiare e emozionanti a entrare nel cuore di ogni credente. Vedere la macchia rossa rappresentata dai bagnini in Piazza San Pietro e ricevere il saluto del Papa dedicato alla nostra categoria è stato uno dei momenti più belli della mia attività di dirigente del SIB/Confcommercio. Ci auguriamo che la benedizione di Papa Francesco possa essere di buon auspicio per la prossima stagione balneare e per la risoluzione dei problemi dei balneari".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I balneari abruzzesi in visita da Papa Francesco

IlPescara è in caricamento