rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Atti vandalici in via Bologna, la protesta dei residenti: "Adesso basta" [FOTO]

Una cittadina ritiene "che si debba essere responsabili anche verso quello che accade al di fuori del proprio locale, perché non si può permettere che gruppi di ragazzi ubriachi possano distruggere tutto quello che trovano nel palazzo"

Hanno deciso di dire basta i residenti di via Bologna, segnalando il ripetersi di atti vandalici nella zona che stanno rendendo sempre più difficile la convivenza con le attività della notte. Una donna, ad esempio, denuncia sui social che stamattina si è ritrovata la "bici distrutta" e la macchina "con la carrozzeria completamente da rifare", essendo stata rigata da ignoti su entrambe le fiancate. Inoltre il marciapiede è "invaso da schifezze".

La cittadina ritiene "che si debba essere responsabili anche verso quello che accade al di fuori del proprio locale, perché non si può permettere che gruppi di ragazzi ubriachi possano distruggere tutto quello che trovano nel palazzo. Basterebbero guardie che allontanino le persone moleste, niente più... e invece ti devi svegliare e pregare che, oltre a quello che è successo alla tua bici e alla macchina, attraversando la scalinata piena di urina, possa trovare l’ufficio chiuso e non aperto con furti vari come già accaduto per più di una volta".

Auto fiancata rigata-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atti vandalici in via Bologna, la protesta dei residenti: "Adesso basta" [FOTO]

IlPescara è in caricamento