rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Assistenza domiciliare, entro febbraio il pagamento dei servizi

Entro febbraio riprenderà il pagamento regolare dei servizi di assistenza domiciliare, nonché di tutte le altre attività che hanno subito un rallentamento negli ultimi mesi

Entro la prima decade di febbraio al massimo riprenderà il pagamento regolare dei servizi di assistenza domiciliare, nonché di tutte le altre attività sociali che hanno subito un rallentamento o un’interruzione negli ultimi mesi.

Colpa della tardiva approvazione del bilancio, varato solo il 23 dicembre scorso, dei pagamenti proseguiti per dodicesimi, e del blocco della cassa che si verifica ogni anno nella fase di passaggio da un’annualità a quella successiva.

E’ quanto emerso stamane nel corso del vertice convocato dal Comune con l’Ufficio Politiche sociali e Ragioneria per fare luce su quanto emerso nei giorni scorsi circa ritardi nella corresponsione delle somme dovute, in particolare, alla Cooperativa Policy.

“Alle cooperative e alle Associazioni che, per conto del Comune, svolgono un servizio indispensabile, abbiamo chiesto ancora pazienza per ripristinare un regolare flusso di cassa entro quindici, venti giorni al massimo, e tutte le associazioni hanno garantito la continuità dei servizi resi, servizi rivolti alle fasce più deboli della popolazione”, ha detto l’assessore alle Politiche sociali Guido Cerolini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assistenza domiciliare, entro febbraio il pagamento dei servizi

IlPescara è in caricamento