menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Asse Attrezzato, pedaggio sempre più vicino: bocciato l'emendamento Legnini

L'emendamento presentato dal senatore Pd Legnini per scongiurare l'introduzione del pedaggio sull'Asse Attrezzato è stato bocciato dal senato. Domani manifestazione di protesta del PD in Piazza Italia

Il pedaggio sull'Asse Attrezzato sembra sempre più vicino.

Il senato, infatti, ha bocciato ieri l'emendamento presentato dal senatore abruzzese PD Legnini, che chiedeva di escludere l'asse in quanto rappresenta una strada interna ad uso pendolare.

In teoria, dunque, a partire dal 1 maggio i cittadini dovranno pagare per attraversare l'arteria stradale che collega Pescara a Chieti.

Proprio il Partito Democratico ha sollevato la polemica riguardante il voto contrario dei senatori abruzzesi del Pdl.

"Ci sembra incredibile come il Senatore di Pescara e quelli della Regione Abruzzo abbiano potuto votare contro questo emendamento, essi sono: il Senatore Pastore, Di Stefano e Tancredi, tutte e tre del Popolo della Libertà." ha detto il capogruppo Pd al Comune Di Pietrantonio, che ha annunciato per domani mattina, in Piazza Italia nei pressi della rampa dell'Asse Attrezzato, una manifestazione (ore 12), per protestare contro la possibile introduzione del pedaggio. La manifestazione è sostenuta dal Gruppo Consiliare del Pd, l’Unione Comunale del Pd ed il Coordinamento Provinciale del Pd.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando il sondaggio...

Ponte del Cielo, secondo voi va realizzato?



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento