rotate-mobile
Cronaca

Asili comunali, emergenza zanzare e punture?

Una vera e propria invasione di zanzare negli asili comunali, tanto da costringere molti genitori a far assentare i figli per i pompi e le punture subite dai figli. L'allarme arriva dal movimento "Pescara Mi Piace"

Emergenza zanzare negli asili comunali? La denuncia arriva dal movimento "Pescara Mi Piace", che con l'assessore Fiorilli ha raccolto le lamentele di molti genitori, costretti a tenere i figli a casa a causa delle insistenti punture e pomfi causati dalle zanzare presenti nelle aule e nei giardini attorno alle strutture.

"Molti genitori, impegnati nei giorni dell’inserimento, si sono ritrovati a fare i conti con interi sciami di zanzare che attaccavano i propri bambini, cosparsi di oli, unguenti e creme per cercare di contrastare, invano, l’azione degli insetti. È bastato un rapido giro all’esterno delle strutture, quasi sempre circondate da giardini, e si sono resi conto che quell’invasione di zanzare proveniva soprattutto dalle aree esterne, dove l’erba alta aveva favorito il proliferare delle larve, ma soprattutto dalla mancata esecuzione della disinfestazione, larvicida e adulticida nel periodo estivo. Impossibile dunque contrastare con mezzi normali e automedicazioni zanzare che da tre mesi vivono all’interno e all’esterno di quelle strutture. Le mamme sin dai primi giorni si sono rivolte all’Ufficio asili del Comune, lamentando la situazione, con bambini costretti subito ad assentarsi, dopo aver regolarmente pagato anche la retta piena, per le piaghe e i ponfi determinati dalle troppe punture di insetto, che hanno imposto a molti piccoli di far ricorso al pediatra e all’uso di cortisonici e antistaminici per contrastare gli effetti delle punture. Dopo due settimane dalle prime segnalazioni, stamane molti genitori sono tornati nelle strutture e hanno trovato la stessa identica invasione di zanzare, probabilmente accentuata anche dal vento caldo che ha favorito lo sviluppo delle larve" ha dichiarato Fiorilli, aggiungendo che se fosse stata tagliata l'erba per tempo e se fosse stata eseguita regolarmente la disinfestazione per tutta l'estate il problema non ci sarebbe.

Per questo, Pescara Mi Piace attacca l'amministrazione Alessandrini chiedendo la sospensione delle attività didattiche per il tempo necessario alla disinfestazione di tutti gli asili, e sollecita la Asl ad effettuare sopralluoghi e verifiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asili comunali, emergenza zanzare e punture?

IlPescara è in caricamento