menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di Massimo Argnani

foto di Massimo Argnani

Scippa 3 donne a Ravenna con uno scooter rubato a Pescara, in manette

Arrestato un 45enne di Pisa, accusato di rapina e tentata rapina, furto aggravato in continuazione e ricettazione. Nell'estate 2018 era evaso dai domiciliari, cui era sottoposto in Toscana, per spostarsi nella nostra città, dove si era impossessato del veicolo

A metà dello scorso settembre ha scippato 3 donne, tutte in sella a una bici, muovendosi con uno scooter rubato a Pescara: in manette è finito un 45enne di Pisa, accusato di rapina e tentata rapina, furto aggravato in continuazione e ricettazione. 

Il fatto si è verificato in pieno centro a Ravenna. Tutto era iniziato nell'estate 2018, quando l'uomo aveva manomesso il braccialetto elettronico evadendo dai domiciliari cui era sottoposto nel Pistoiese e spostandosi poi nella nostra città, dove si era impossessato di uno scooter: proprio con quel veicolo aveva messo a segno 3 colpi nel capoluogo romagnolo, tra scippi e tentati scippi.

LA NOTIZIA SU RAVENNA TODAY

Fondamentali, per la sua inviduazione, sono state le immagini del sistema di videosorveglianza di un supermercato, dove l'uomo era andato a fare la spesa.

Ora è stato raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Ravenna Andrea Galanti su richiesta del Pm Lucrezia Ciriello.

Il malvivente si trovava già in prigione a Rimini per altri episodi analoghi e dopo un arresto per evasione che era scattato durante un controllo a Riccione proprio a 3 giorni dall'ultimo colpo nel centro di Ravenna, quando ancora gli inquirenti non sospettavano di lui. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento