menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredisce la Polizia in centro: arrestato

La Polizia di Pescara ha arrestato un 46enne, pescarese, pregiudicato, con l'accusa di resistenza, minacce ed oltraggio a Pubblico Ufficiale

La Squadra Volante di Pescara ha arrestato un 46enne di Pescara, S. M., pregiudicato, con l'accusa di resistenza, minacce ed oltraggio a Pubblico Ufficiale.

Nella zona di Piazza Sacro Cuore, infatti, era stata segnalata una lite fra un uomo ed una donna. Le due persone appartenenvano al noto gruppo di indigenti senza fissa dimora che staziona abitualmente davanti alla Banca San Paolo, all'angolo fra Corso Umberto e Corso Vittorio Emanuele.

Una volta sul posto, gli agenti hanno identificato l'arrestato come l'autore della lite. L'uomo ha subito aggredito verbalmente gli agenti, arrivando a minacciarli con un coltello da cucina nascosto sotto gli abiti.

A quel punto è stato arrestato e condotto in Questura. Subito dopo è stato condotto presso il carcere di San Donato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento