Anziana rischia di annegare con le sue nipotine, salvata dal bagnino

La donna, che trasportava un lettino con a bordo le bimbe, si è spinta troppo a largo arrivando nei pressi degli scogli, dove non toccava più, e a quel punto ha chiesto aiuto. Fabio Di Giacomo, brevettato Fisa, è intervenuto tuffandosi tempestivamente

Il bagnino Fabio Di Giacomo

Anziana rischia di annegare con le sue nipotine, salvata dal bagnino. Il fatto si è verificato oggi, domenica 2 agosto. La donna, che trasportava un lettino con a bordo le bimbe, si è spinta troppo a largo arrivando nei pressi degli scogli, dove non toccava più, e a quel punto ha chiesto aiuto.

Fabio Di Giacomo, in possesso del brevetto Fisa (Federazione Italiana Salvamento Acquatico), è intervenuto tuffandosi tempestivamente con il Baywatch e riconducendo a riva, sane e salve, sia la nonna sia le nipotine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane, che presta servizio allo stabilimento Onda verde-Hote datri, è stato ringraziato dai titolari degli Angeli del Mare, Marco Schiavone e Carmen Padalino, per la sua professionalità e preparazione, essendo già il quarto salvataggio che Fabio effettua quest'anno nella stessa zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a soli 29 anni: Montesilvano piange Federica De Flavis

  • All'ospedale di Pescara è nato Filippo, il secondo figlio di Alessandro Di Battista [FOTO]

  • Tragico schianto fra Pescara e San Giovanni Teatino: morto 15enne alla guida di uno scooter

  • Ha una discussione con un automobilista, ciclista investito lungo corso Vittorio Emanuele

  • Dramma a Città Sant'Angelo: ha un malore e muore mentre è a pranzo in un agriturismo

  • Sette migranti positivi nel cas di Moscufo, la rabbia di Sospiri: "Ora tamponi a tutti gli abitanti del paese"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento