rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Cronaca

Morto l'architetto Angelo Barbati, fu insegnante al Tito Acerbo e consigliere e assessore a Montesilvano

Barbati aveva 86 anni, tanti i messaggi di cordoglio: architetto, professore nell'istituto tecnico Tito Acerbo di Pescara e impegnato politicamente a Montesilvano

È morto l'architetto Angelo Barbati che fu anche insegnante nell'istituto tecnico Tito Acerbo di Pescara e consigliere comunale e assessore a Montesilvano.
Barbati è venuto a mancare all'età di 86 anni e lascia la moglie Paola e le figlie Giovanna e Meridiana.

L'ultimo saluto a Barbati è stato dato nella sala del commiato della casa funeraria "Dimora del Silenzio" a Montesilvano nel pomeriggio di sabato 20 gennaio.

Tanti i messaggi di cordoglio condivisi sui social per ricordarlo: «Angelo Barbati non c'è più», scrive Massimo Palladini di Italia Nostra, «nel ricordo di antica amicizia, discussioni, differenze, convergenze lo saluto con affetto».
«Ci ha lasciati un' altra bella persona, benvoluta e stimata da quanti lo conobbero», scrive Guerino D'Agnese nel gruppo Facebook "La piazzetta di Montesilvano, «architetto di professione, si impegò nell'amministrazione della città, sia come assessore che come consigliere, prima come indipendente nelle liste del Pci poi con la coalizione dei Verdi. Ci vorrebbero rappresentanti come lui, strenuo difensore dell'ambiente e della sua vivibilità, nell'attuale Montesilvano. Descritto dai suoi amici come "un vero signore"». «IÈ venuto a mancare un vero signore. Buon viaggio caro Angelo», aggiunge Angelomarino Speziale. 
«Lo ricordo come compagno di grande cultura, competenza e passione civile», dice Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista, «un abbraccio fortissimo a Meridiana e Giovanna e a tutta la famiglia».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto l'architetto Angelo Barbati, fu insegnante al Tito Acerbo e consigliere e assessore a Montesilvano

IlPescara è in caricamento