Cronaca Centro / Via Pesaro

Allarme bomba alla Asl di Pescara: nessun ordigno rinvenuto

Paura e tensione questa mattina alla Asl di Pescara, in via Pesaro dove è scattato un allarme bomba dopo una telefonata anonima ricevuta dalla Questura. Evacuati i locali, ma nessun ordigno è stato rinvenuto

Allarme bomba alla Asl di via Pesaro, a Pescara.

Una telefonata anonima ricevuta dalla Questura ha fatto scattare la procedura d'emergenza con la Polizia che ha subito fatto evacuare i locali, che in quel momento erano occupati da circa 25 30 persone.

Sul posto anche gli artificieri e la Digos. Nessuna traccia dell'ordigno, per cui è probabile che si trattasse di un mitomane. Problemi al traffico nella zona per la chiusura della strada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme bomba alla Asl di Pescara: nessun ordigno rinvenuto

IlPescara è in caricamento