menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aeroporto, rumori molesti a tutte le ore: protestano i residenti della zona

I residenti di alcune strade di Sambuceto, al confine con Pescara, lamentano rumori e vibrazioni continue e fastidiose nei dintorni dell'aeroporto. Il sindaco di San Giovanni Teatino: "Serve un tavolo per risolvere il problema"

Stop ai rumori molesti e vibrazioni di giorni e di notte nella zona attorno all'aeroporto Liberi, fra Pescara e Sambuceto. Questa volta a lamentarsi sono i residenti di San Giovanni Teatino, che hanno lanciato un appello al sindaco Marinucci per chiedere interventi immediati che possano risolvere il problema che causa un peggioramento sensibile della qualità della vita.

Oltre agli aerei in partenza ed arrivo all'aeroporto, che atterrano a poche centinaia di metri in linea d'aria dalle case con forti vibrazioni, rumori e gas sprigionati nell'aria, c'è anche il problema della strada che costeggia l'aeroporto, con un traffico continuo di mezzi pesanti.

"Nei giorni scorsi ho scritto, chiedendo un tavolo di lavoro, a tutti i soggetti interessati al problema (Sindaco di Pescara, Saga, Ministero Infrastrutture e trasporti, i Presidenti di Regione Abruzzo, Province di Chieti e Pescara, Direzione Generale Terna), al fine di trovare una soluzione che tuteli la sicurezza e la salute. Ritengo anche valida l'ipotesi di installare, nelle vie adiacenti, pannelli fonoassorbenti. L'estetica non sarà delle migliori e dovremo lavorarci, ma ameno saranno utili a risolvere i problemi lamentati dai cittadini residenti" ha dichiarato Marinucci.

In passato anche i residenti delle vie attorno all'aeroporto che ricadono nel territorio di Pescara si erano lamentati, soprattutto per i voli che atterranno all'aeroporto che lambiscono in alcuni casi i tetti delle abitazioni causando anche danni dovuto allo spostamento d'aria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento