rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Altro

Lo Sci Club Aterno traccia un bilancio, Giansante: “È stata una stagione entusiasmante”

L’ultimo appuntamento promosso dallo Sci club, in collaborazione con Automobile Club Pescara e Aci Storico, è in programma il prossimo 29 maggio al porto turistico

Lo Sci Club Aterno di Pescara traccia un bilancio a conclusione del suo anno sociale. Nei giorni scorsi, infatti, si è tenuta una conviviale a cui hanno partecipato oltre 200 soci, e nel corso della quale sono stati premiati i vincitori della prima edizione del trofeo Colormax, nonché della seconda edizione del memorial “Francesco Mininni”. Alcuni riconoscimenti sono andati anche ai vincitori delle gare di fine corso. 

Per il presidente Mattia Giansante “è stata una stagione entusiasmante, che ha visto una grande partecipazione a tutte le iniziative del nostro sodalizio. Gli ultimi due anni sono stati molto complicati a causa della pandemia, ma la forza del gruppo non solo ci ha permesso di affrontarli con la giusta consapevolezza, ma anche di non disperdere i tanti traguardi che avevamo centrato in passato, vero patrimonio dello Sci club Aterno Pescara, che guarda ai prossimi progetti con rinnovata fiducia”. 

Qui di seguito i vincitori del Trofeo Colormax: Giuseppe Di Bucchianico (primo assoluto). Vincitori per categoria: Edoardo Bertocchi (Superbaby maschile), Stella Cirelli (Superbaby femminile), Roberto Fiocca (Baby maschile), Giulia Primante (Baby femminile), Michele Cacciapuoti (Cuccioli maschile), Chiara Renzetti (Cuccioli femminile), Filippo D’Angelo (Children maschile), Carlotta Primante (Children femminile), Giuseppe Di Bucchianico (Seniores maschile), Giulia Gurrieri (Seniores femminile). Ai giovanissimi Alice Pomante ed Edoardo Bertocchi, invece, sono andati i trofei del secondo memorial “Francesco Mininni”, storico dirigente dello Sci club Pescara. 

L’ultimo appuntamento promosso dallo Sci club, in collaborazione con Automobile Club Pescara e Aci Storico, è in programma il prossimo 29 maggio al porto turistico "Marina di Pescara" dove, dopo la prima tappa dello scorso 13 marzo, tenutasi a Roccaraso e dedicata agli sport invernali, i soci questa volta si cimenteranno come navigatori di automobili d’epoca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo Sci Club Aterno traccia un bilancio, Giansante: “È stata una stagione entusiasmante”

IlPescara è in caricamento