rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
publisher partner

Prevenzione al femminile: un’iniziativa itinerante per offrire screening gratuiti

É in viaggio la “carovana della prevenzione”: ecco tutti i dettagli

Per la salute della donna la prevenzione è un atto imprescindibile: lo provano migliaia di studi scientifici che dimostrano come questa sia fondamentale, sia per ridurre incidenza e mortalità delle malattie, sia per raggiungere e preservare benessere e qualità della vita. Lo riconoscono anche le istituzioni del nostro Paese, che sette anni fa hanno istituito la Giornata Nazionale della Salute della Donna, celebrata il 22 Aprile.  

L’importanza degli esami di screening 

Molti sono i pericoli in agguato: alimentazione scorretta, vita sedentaria, stress e scarsa frequenza nei controlli sono i principali fattori di rischio in queste situazioni. È quindi importantissimo per tutte le donne prendersi cura di sé stesse, con particolare attenzione alla frequenza delle visite di screening, che sono ad oggi lo strumento più efficace per prevenire i principali disturbi legati alla sfera della salute femminile.  

Un’iniziativa itinerante per offrire screening gratuiti 

In questa cornice in Italia si moltiplicano le iniziative che si pongono come obbiettivo la sensibilizzazione nei confronti di una vera e propria “cultura della prevenzione”. Tra queste si distingue per utilità e valore “La Carovana della Prevenzione”, un prezioso progetto che nasce dalla partnership tra Komen Italia, organizzazione senza scopo di lucro, attiva dal 2000 nella lotta ai tumori al seno a livello nazionale e impegnata per sviluppare un atteggiamento consapevole sull'importanza della prevenzione, e Maiora, l'azienda che gestisce il marchio Despar, protagonista della GDO nel Centro Sud del nostro Paese, che si pone l’obiettivo di rendere disponibili esami gratuiti per prevenire i tumori di genere. 

Despar-con-Komen-Italia-comunicazione-POST-3

Medici e radiologi specializzati e strumentazioni hi-tech a disposizione delle donne 

“La Carovana della Prevenzione” è stata ideata congiuntamente da Komen Italia e Fondazione Policlinico A. Gemelli IRCCS e si pone il duplice obiettivo di fornire esami preventivi gratuiti, veicolando, al contempo, una forte campagna di sensibilizzazione sull’importanza di sottoporsi ad esami periodici preventivi. La carovana, partita in Puglia a Corato e a Giovinazzo, rispettivamente il 5 e 6 Ottobre, si è spostata poi in Abruzzo, per fare tappa a Pescara il 10 Ottobre. L’iniziativa, accessibile tramite prenotazione, si è svolta nei parcheggi dei punti vendita cittadini della rete Despar. I supermercati sono diventati anche dei veri e propri centri di informazione sulla prevenzione. Hanno partecipato medici e radiologi specializzati che hanno utilizzato le unità mobili munite di strumentazioni ad alta tecnologia per eseguire esami di prevenzione senologica e ginecologica. 

«Per Despar Centro-Sud – spiega Pippo Cannillo, Presidente e Amministratore Delegato di Maiora - la partnership con Komen Italia significa suggellare il proprio impegno e l’attenzione al tema della salute femminile. La sua tutela ha infatti importanti ricadute sul benessere dell'intera collettività, per il ruolo fondamentale che la donna svolge in ambito familiare, lavorativo e sociale». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

IlPescara è in caricamento