Elezioni Comunali Caramanico Terme, due candidati sindaco con 2 liste a sostegno

A presentarsi per diventare il primo cittadino del centro termale in provincia di Pescara sono Luigi De Acetis e Mario Mazzocca

Sono i candidati sindaco di Caramanico Terme in corsa per le elezioni comunali che si svolgeranno domenica 26 maggio.
A presentarsi per diventare il primo cittadino del centro termale in provincia di Pescara sono Luigi De Acetis e Mario Mazzocca.

A sostenere la candidatura di De Acetis e Mazzocca sono altrettante liste: "Cambiamo Caramanico" per il primo e "Uniti per Caramanico" per il secondo.

Questi nomi dei candidati della lista "Cambiamo Caramanico" che sostiene De Acetis:

  • Manuela De Angelis;
  • Antonio De Vita;
  • Giovanni Di Michele;
  • Danilo D'Ortona;
  • Nicola Orsini;
  • Ernesto Persico;
  • Giuliano Sanelli;
  • Gregorio Sperduti;
  • Luigi Tobia.

Questo invece l'elenco dei candidati di "Uniti per Caramanico" a sostegno di Mazzocca:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • Sara Campli;
  • Giovanni Conte;
  • Francesco Costantini;
  • Miria De Felice;
  • Luca La Selva;
  • Francesco Liberatore;
  • Emanuele Marinucci;
  • Bruno Renzani;
  • Rita Silvaggi;
  • Michele Vitale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Tragedia a Scafa: schianto mortale per un motocilista lungo la sp63

  • Autostrada A14 nel caos, 8 km di coda prima del casello di Pescara Nord/Città Sant'Angelo

  • Affidamento degli eventi del Comune: arresti domiciliari per Di Pietrantonio e gli ex assessori Cuzzi e Di Carlo

Torna su
IlPescara è in caricamento