La provocazione di un cittadino: "Da domani, in macchina, percorrerò le piste ciclabili"

Un nostro lettore ci ha inviato una sua riflessione sull'inciviltà di alcune persone che non si servono delle piste ciclabili anche dove queste sono presenti, come sulla riviera sud e in viale Pindaro. Ecco le sue parole

Un cittadino di Pescara ci ha inviato una sua riflessione sull'inciviltà di alcune persone che non si servono delle piste ciclabili anche dove queste sono presenti. Ecco il pensiero del nostro lettore:

"Lungo tutta la riviera sud e in viale Pindaro sono state predisposte una serie di piste ciclabili che, fra l'altro, hanno di molto ristretto la sede stradale. Ebbene, su tutto il tratto indicato nessun ciclista (tranne qualche mamma con bambini piccoli) utilizza le suddette piste, preferendo pedalare sul tracciato stradale. Da domani quindi, in macchina, percorrerò le piste ciclabili".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abruzzo zona rossa: ecco l'elenco delle attività che rimarranno aperte

  • Arriva da Montesilvano il primo gel igienizzante per le mani multiuso al 98% naturale

  • Per il Tg1 l'Abruzzo diventa "#zonarozza": la gaffe spopola sul web

  • Ordinanza zona rossa falsa sui social, il chiarimento della Regione Abruzzo

  • Furto d'identità a Pescara, il caso finisce a "Le Iene" [VIDEO]

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

Torna su
IlPescara è in caricamento