rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
mobilità

Mobilità, un ciclo di seminari formativi sulla moderazione traffico zone 30 e riqualificazione urbana

Una serie di incontri e seminari formativi dedicati al tema della moderazione traffico con zone 30 e riqualificazione urbana, aperti anche ai cittadini e scuole per sensibilizzare i cittadini al tema del nuovo modo di concepire la viabilità

Giornata di informazione e conoscenza sul tema traffico e mobilità sostenibile, quella che si svolgerà giovedì 19 marzo dalle ore 9 alle 18 presso l’Aurum sul tema Moderazione del traffico zone 30 e riqualificazione urbana, percorsi sicuri casa-scuola nei quartieri, a piedi in bicicletta.
 
Un evento tecnico, ma anche divulgativo, perché si aprirà di mattina con un corso di formazione riservato a tecnici di enti locali, responsabili di settore, professionisti dei settori urbanistica, trasporti, ambiente ma andrà avanti nel pomeriggio con un seminario a cui invitiamo a partecipare cittadini, ragazzi, famiglie e scuole. Il corso è organizzato in collaborazione con Ordine degli Architetti, Ordine degli Ingegneri, Collegio Geometri della provincia di Pescara, è finanziato da Comune di Pescara e Regione Abruzzo, si svolgerà dalle ore 9 alle 13 Corso 1, per tecnici e responsabili di settore ed è gratuito per i partecipanti. I posti disponibili sono 70, alla fine dei lavori saranno rilasciati attestati di partecipazione.  Il seminario, invece, “Percorsi sicuri casa-scuola nei quartieri, a piedi in bicicletta, si svolgerà a seguire dalle ore 15 alle 18 ed è aperto alla città, a cittadini, associazioni, responsabili scolastici e docenti, portatori di interesse dai quali saremo lieti di recepire input e proposte da attivare sul territorio”.
 
Il tema della moderazione del traffico, che in Europa e nel resto del mondo si chiamano "Traffic Calming" "Modèration de la vitesse" "Erschliessungsstrassen", è una pratica ormai collaudata e molto diffusa in Europa, ma quasi sconosciuta come disciplina ed è fonte di conflitti aspri tra automobilisti, abitanti, commercianti e quanti contendono sullo stesso spazio stradale le funzioni di circolazione e quelle di tipo urbano. Si pensi alle polemiche su pedonalizzazioni, fluidificazione del traffico, protezione di ciclisti e utenti deboli della strade.

I prossimi corsi si terranno il 16 aprile, 14 maggio e 11 giugno.  Da segnalare che nel corso verranno anche analizzate le caratteristiche delle zone 30, che iniziano a prendere piede anche nel nostro Paese ma che spesso sono sconosciute dagli automobilisti e cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mobilità, un ciclo di seminari formativi sulla moderazione traffico zone 30 e riqualificazione urbana

IlPescara è in caricamento