rotate-mobile
mobilità Centro / Viale Leopoldo Muzii, 33

Deve effettuare una consegna, camion costretto a fermarsi sulla pista ciclabile

Un gesto purtroppo inevitabile visto che chi ha realizzato questa opera non ha previsto nessun punto di carico e scarico merci, rendendo sostanzialmente impossibile la fermata dei veicoli che ne abbiano bisogno. E questi sono i risultati

La tanto criticata pista ciclabile di viale Muzii si rende nuovamente protagonista di una polemica. Da alcuni giorni, infatti, girano su Facebook due foto che ritraggono un camion, "colpevole" di aver invaso per alcuni minuti il nuovo tratto di strada riservato alle bici, che ha comportato il pericoloso restringimento di viale Muzii e la cancellazione di decine di preziosi posti auto.

Proprio a causa dell'impossibilità di trovare un parcheggio nei pressi del luogo in cui doveva consegnare alcuni pacchi, l’autista si è visto costretto a scavalcare temporaneamente il cordolo occupando - tra l'altro - solo una delle due corsie.

VIDEO | Pescara è una città a misura di ciclista?

Chi ha realizzato questa opera, infatti, non ha previsto nessun punto di carico e scarico merci, rendendo sostanzialmente impossibile la fermata dei veicoli che ne abbiano bisogno. E questi, purtroppo, sono i risultati.

Non a caso, i dubbi espressi dai negozianti già in fase di costruzione di questa pista riguardavano anche la possibilità di continuare a lavorare tranquillamente con i propri fornitori in presenza di un tracciato che, come si è visto, crea diversi disagi alla mobilità carrabile.

Camion pista ciclabile viale Muzii

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deve effettuare una consegna, camion costretto a fermarsi sulla pista ciclabile

IlPescara è in caricamento