Martedì, 23 Luglio 2024
life

Arriva una guida ai parchi e alle aree verdi della città [FOTO]

Presentato un volume, a cura di Dario Febbo, pubblicato dalle edizioni Cogecstre e intitolato “I Parchi cittadini di Pescara - la biodiversità sotto casa”

Si chiama “I Parchi cittadini di Pescara - la biodiversità sotto casa”, è pubblicata dalle edizioni Cogecstre ed è una guida curata da Dario Febbo, biologo e ambientalista, con la promozione del settore mobilità, edilizia scolastica e verde pubblico e parchi. In questo volume, Febbo passa in rassegna 60 parchi delle 86 aree verdi complessive presenti nel territorio cittadino, da completare e quindi integrare in una prossima ristampa del testo. L’attuale amministrazione ha infatti implementato durante il periodo della pandemia il numero di parchi, dei giardini e degli spazi di sgambamento, arricchendo il patrimonio su cui Pescara oggi può contare.

“I Parchi cittadini di Pescara - la biodiversità sotto casa” è una pubblicazione nata per decisione dell’assessore Gianni Santilli ed è frutto di uno studio accurato di carattere divulgativo; a questo scopo è stata resa una descrizione delle diverse specie di piante e animali che fosse concettualmente e linguisticamente alla portata di tutti, proprio allo scopo di alimentare la diffusione di una cultura naturalistica più approfondita presso i singoli cittadini.

Il sindaco Carlo Masci evidenzia che "parchi e spazi verdi sono oggetto di manutenzione continua e costante, come è facile constatare da parte di tutti in particolare nei periodi dell’anno deputati maggiormente a questa attività. Basta, per verificarlo, andare sul nostro sito istituzionale, nella sezione dedicata al verde pubblico, per rendersene conto attraverso le foto degli interventi che sono pubblicate".

L'assessore Santilli aggiunge: "Credo che oggi Pescara disponga di una rete di spazi naturali davvero importante a conferma di quella che un tempo Antonino Liberi aveva definito come una vocazione di una città-giardino. Credo sia stato fatto e si stia facendo il meglio possibile, in un territorio dove lo sviluppo abitativo è stato prorompente e dove certo abbiamo trovato davvero molto lavoro da portare avanti. Ringrazio quindi Dario Febbo per aver portato in fondo, con l’ausilio del professor Gianfranco Pirone, questa guida di pregio che intendo oltretutto diffondere nelle scuole della città proprio per il valore culturale che esprime, coinvolgendo docenti e studenti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva una guida ai parchi e alle aree verdi della città [FOTO]
IlPescara è in caricamento