"Babbo Natale e la neve che non c'è" con Pino Costalunga e Mariangela Diana

A bordo della slitta di Babbo Natale, con Pino Costalunga e Mariangela Diana, i bambini, dai quattro anni, vivranno un avventuroso viaggio virtuale dove impareranno a rispettare e apprezzare il nostro pianeta. Gli eventi si terranno il 25, 26 e 27 dicembre. Sono in programma quattro spettacoli al giorno (orari su https://bit.ly/babbo_natale_teatro_onlife).

Ogni evento durerà 30 minuti, massimo trenta accessi ognuno (a ogni accesso possono essere presenti più persone come un nucleo familiare). "Babbo Natale e la neve che non c’è" può essere un originale e accessibile regalo: una magica storia da condividere con amici e parenti in un momento in cui lo spazio, e l’esperienza virtuale, rappresentano una calzante occasione di scambio e vicinanza.

Dal Polo Nord all’arida pianura estiva fino alle nuvole, Pino Costalunga, nelle vesti di Babbo Natale e Mariangela Diana che interpreta Natalina, la vecchia governante tutto fare condurranno i bambini in un viaggio, dove capiranno il perché: perché non fa più tanto freddo, perché ci si ammala più spesso e perché anche le api soffrono. E alla fine, forse, arriverà la neve.

Pino Costalunga è esperto di teatro per ragazzi, ospite fisso di importanti festival dedicati alla letteratura per l’infanzia. Mariangela Diana è attrice esperta nel settore del teatro ragazzi, tra i finalisti del premio Hystrio alla Vocazione 2019. Completano il team creativo Fabio Bersan, tecnico, e Stefano Piermatteo, consulente digitale. Teatro Onlife è una proposta organizzata da Fondazione Aida e Assessorato all’Istruzione Comune di Verona, che va a integrarsi agli eventi di "Famiglie a teatro" momentaneamente sospesi a seguito dei recenti Dpcm.

PARTNER E PROGETTO: l’iniziativa fa parte di Rete Teatro Onlife. Spettacoli in rete per il mondo dei bambini, un innovativo progetto tecnologico che offre un’esperienza di teatro digitale dove bambini e ragazzi hanno la possibilità di interagire con un attore in un alternativo spazio, senza rinunciare all’irripetibilità dello spettacolo dal vivo.

REGALA UN'EMOZIONE: è organizzata con l’Assessorato all’Istruzione del Comune di Verona nell’ambito della rassegna Famiglie a teatro, momentaneamente sospesa a causa dell’emergenza Covid in corso. "Babbo Natale e la neve che non c’è" può essere un originale e accessibile regalo per i bambini e l’intera famiglia. Una magica storia da condividere con amici e parenti in un momento in cui lo spazio, e l’esperienza virtuale, rappresentano una calzante occasione di scambio e vicinanza.

Cosa fare se volete regalare uno o più accessi? Scrivetelo sulle note al momento dell’acquisto indicando il nome e l’indirizzo email del/i destinatario/i del regalo. Invieremo una mail dedicata indicando il nome di chi ha effettuato il regalo. Oppure potete inoltrare voi il link regalo comprensivo di codice d’ordine. In questo caso è necessario scrivere, sempre sulle note al momento dell’acquisto, il nome del destinatario.

NOTE: è possibile chiedere il rimborso entro 24 ore prima dell’inizio dell’evento scrivendo un'e-mail a fondazione@fondazioneaida.it indicando nome, cognome dell’acquirente, data e orario dello spettacolo di cui si vuole chiedere il rimborso. Biglietto ad accesso: 7 euro. Per acquistarlo: https://www.fondazioneaida.it/negozio/. Per info telefonare a 045.8001471/045.595284 o scrivere a fondazione@fondazioneaida.it. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Il Re che aveva paura del buio", spettacolo online per bambini

    • 24 gennaio 2021

I più visti

  • La galleria 'Vistamare' ospita la prima personale di Polys Peslikas

    • Gratis
    • dal 12 ottobre 2020 al 12 febbraio 2021
    • Vistamare
  • Aumentano i pazienti over 65 con malattia renale cronica: l'importanza della diagnosi

    • solo oggi
    • Gratis
    • 15 gennaio 2021
    • Accademia di Medicina
  • Jazz ’n fall 2020, edizione dedicata al centenario della nascita di Charlie Parker

    • dal 5 novembre 2020 al 12 febbraio 2021
    • Teatro Massimo
  • Webinar gratuiti di scrittura a dicembre e gennaio

    • Gratis
    • dal 17 dicembre 2020 al 18 gennaio 2021
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPescara è in caricamento