Eventi Riviera Sud / Lungomare Papa Giovanni XXIII

Porto Turistico: anche a Pescara la staffetta "L'Italia unita dal mare"

E' arrivata anche a Pescara, sul molo del Porto Turistico la staffetta nautica "L'Italia unita dal mare", in occasione delle celebrazioni per 150 anni dell'Unità D'Italia

cerim_1Come era previsto nel programma della manifestazione ''L'Italia unita dal mare'' nella mattinata di ieri, precisamente alle ore 10.30, la “CHIARA F” ha attraccato al Porto turistico ''Marina di Pescara''. A bordo dell'imbarcazione c'erano due armatori del capoluogo adriatico con il compito di custodire il prezioso cofanetto contenente la simbolica pergamena.

Ad attendere sulla banchina l’imbarcazione proveniente da San Benedetto del Tronto, c'erano il Presidente della Camera di Commercio di Pescara, Daniele Becci, i rappresentanti delle Istituzioni, dell’Assonautica e della Marina ed un nutrito gruppo di studenti.

L’arrivo della simbolica staffetta nautica per la commemorazione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, è stata un'esperienza commovente per tutti i presenti che, dopo un lungo applauso, hanno preso posto nella Sala del Padiglione per la cerimonia di rito. Il Presidente Becci, nel corso dei saluti iniziali, si è detto orgoglioso del fatto che la nostra città sia una delle tappe di un evento commemorativo che riguarda tutti gli italiani.

Il Prefetto di Pescara, Massimo D'Antuono, ha poi provveduto ad apporre la propria firma sulla pergamena, contenuta nel cofanetto, che andrà, come prevede il protocollo ufficiale, al termine della staffetta, nella mani del Prefetto di Roma e poi al Presidente della Repubblica per la cerimonia solenne. Subito dopo aver firmato, il Prefetto di Pescara, ha invitato i presenti ad una standing ovation alla bandiera italiana ed all’ascolto dell’Inno Nazionale. D'Antuono ha definito la manifestazione

“Un’occasione emozionante, un contributo formidabile ai festeggiamenti per i 150 anni della nostra Italia''. Nel corso del workshop "Il valore della nautica in Italia e nel pescarese", organizzato per l'occasione all'interno del padiglione camerale, sono emersi interessanti dati in merito all'economia del comparto e del turismo nautico. Infatti, secondo i risultati del '' terzo rapporto sull’economia del mare'', realizzato dal Censis, tutte le attività collegate al settore nautico rappresentano una parte consistente dell’economia italiana e Pescara risulta essere perfettamente in linea con gli indici nazionali di crescita. Al termine del Forum, il Presidente provinciale di Assonautica, Francesco Di Filippo, ha proposto la riapertura del Museo del Mare di Pescara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto Turistico: anche a Pescara la staffetta "L'Italia unita dal mare"

IlPescara è in caricamento