rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cultura

Anche a Pescara si celebrerà la Giornata Mondiale del Libro

Tutto pronto, sabato 23 aprile, per la Giornata Mondiale del Libro, istituita dall'Unesco per promuovere la diffusione della lettura e della letteratura fra le comunità. Ecco le iniziative previste nella nostra città

Verrà celebrata sabato 23 aprile la Giornata Mondiale del Libro, istituita dall'Unesco per promuovere la diffusione della lettura e della letteratura fra le comunità. A Pescara si comincia dal 22 con un'anteprima e una serie di eventi organizzati dal Comune in stretta sinergia con la Rete PescaraLegge, una filiera che va dagli editori ai lettori, passando per librai, associazioni e bibliotecari che la città, unica in Italia ha lanciato lo scorso anno per accomunare eventi, progetti e campagne.

E' stata data piena centralità ai parchi con eventi che si svolgeranno alla caserma Cocco, a Villa De Riseis, Villa Sabucchi e nel parchetto di Piazza Santa Caterina. Ci saranno due iniziative serali al Petruzzi del Festival delle Letterature, l'altra si farà al Mercato Muzii con un Poetry slam che gareggia per la selezione del centro Italia. Molte scuole hanno inoltre organizzato diverse iniziative sul libro che andranno in contemporanea, ci sarà un flash mob sulla lettura del Comprensivo 4, un'anteprima venerdì per la Scuola di San Silvestro e un approfondimento sul tema migranti da parte dell'Istituto comprensivo 6.

IL MUSEO DELLE GENTI - Il Museo delle Genti d’Abruzzo, oltre ai due eventi serali di Guido Catalano ed Edoardo Albinati ospitati all’Auditorium Petruzzi, offre dalle 16,30 alle 19,30 l’ingresso a tutte le sue sale al prezzo speciale di 3 euro ed un’apertura straordinaria (gratuita) della sua biblioteca, specializzata in abruzzesistica e ricca di circa 4.000 documenti, tra volumi, riviste, opuscoli e materiale minore. Per i più piccoli, il Centro Didattico Sperimentale “P. Barberini-R. Laporta”, in collaborazione con il FLA Pescara Festival, ha organizzato un laboratorio per i bambini dai 6 agli 11 anni intitolato "La scrittura prima del libro” (info e prenotazioni al numero 085.4510026), dedicato agli antichi alfabeti e alla scrittura su tavolette d’argilla e lamine di rame. Tutte queste iniziative sono “donate” all'Amministrazione comunale che ha messo a disposizioni spazi e visibilità.

IL FLA - Il Fla partecipa venerdì sera con il ritorno di Guido Catalano: uno dei pochissimi poeti italiani che vende tantissimo sarà a Pescara per presentare il suo primo romanzo pubblicato da Rizzoli per un evento in collaborazione con la Fondazione Aria. Sabato sera, invece, si presenta un romanzo definito esagerato per qualità di scrittura e testi, è nella dozzina rimasta nel premio Strega 2016: Edoardo Albinati sarà in città con il romanzo "Scuola Cattolica".

LE BIBLIOTECHE 'PROVINCIALE' E DI GIAMPAOLO - La biblioteca 'provinciale' sarà a Villa De Riseis e farà una specie di meeting basato sul valore delle biblioteche, quali centri di aggregazione per migliorare il futuro. Ci sarà una dedica speciale a William Shakespeare in occasione dei 400 anni dalla sua scomparsa. la Biblioteca Di Giampaolo sarà alla ex Caserma Di Cocco: la mattina accoglierà le classi e il pomeriggio le famiglie e altri bambini, in serata ci sono due incontri per gli adulti per la presentazione di un libro e un reading sulla lettura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche a Pescara si celebrerà la Giornata Mondiale del Libro

IlPescara è in caricamento