rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Concerti

Edizione tutta italiana nel Pescara Jazz post Covid: Roy Paci, Fresu e Girotto per "Breath"

È stata presentata nella mattinata di oggi, 18 giugno, la stagione 2020 del celebre festival, la prima dopo l'emergenza sanitaria legata al Covid 19 che impone ancora adesso il rispetto di normative rigide. Ma la musica non può fermarsi

Edizione tutta italiana nel Pescara Jazz post Covid: Roy Paci, Paolo Fresu e Javier Girotto sono solo alcuni degli artisti selezionati per "Breath", titolo scelto a mo' di ripartenza in questa difficile fase. È stata infatti presentata nella mattinata di oggi, 18 giugno, la stagione 2020 del celebre festival, la prima dopo l'emergenza sanitaria legata al Covid 19 che impone ancora adesso il rispetto di normative rigide.

Ma la musica non può fermarsi, e così il direttore artistico Angelo Valori e tutto il suo staff hanno deciso di non rinviare la manifestazione anche perché, quando in passato il Pescara Jazz si è fermato, è stato uno shock. Di conseguenza, si è voluto evitare di ripetere quell'esperienza.

I nomi in cartellone, dal 9 al 19 luglio, sono tutti molto interessanti: spiccano Roy Paci come guest star di Enzo Favata, il grande ritorno di Paolo Fresu e le presenze sempre gradite di Maria Pia De Vito, Roberto Gatto e Javier Girotto. Non mancherà anche un musicista locale, ma ormai affermato a livello nazionale, quale il pianista Claudio Filippini, nativo proprio di Pescara.

I concerti si terranno tra il porto turistico e il teatro d'Annunzio. Questo il programma completo:

  • Enzo Favata “The Crossing” special guest Roy Paci, 9 luglio, ore 21:15
  • Michelangelo Brandimarte “Son(g)s”, 10 luglio, ore 21:15 
  • Max Ionata Hammond Trio, 10 luglio, ore 21:15 
  • Roberto Gatto Perfect Trio, 11 luglio, ore 21:15 
  • Rosario Giuliani “Love in Transation”, 11 luglio, ore 21:15 
  • Roberto Ottaviano “Eternal Love”, 12 luglio, ore 21:15 
  • Michele Di Toro e Daniele Di Bonaventura, 16 luglio, ore 21:15 
  • Javier Girotto & Aires Tango special Guest Ralph Towner, 17 luglio, ore 21:15 
  • Paolo Fresu Devil Quartet, 18 luglio, ore 21:15 
  • Maria Pia De Vito “Dreamers”, 19 luglio, ore 21:15 
  • Claudio Filippini – Piano solo, 19 luglio, ore 21:15 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Edizione tutta italiana nel Pescara Jazz post Covid: Roy Paci, Fresu e Girotto per "Breath"

IlPescara è in caricamento