Domenica, 17 Ottobre 2021
Concerti

E' la notte dei Negrita, che la festa abbia inizio. Il programma completo

Capodanno a Pescara con i Negrita: festa in musica a Piazza della Rinascita, dove il 2017 verrà accolto con la band e uno speciale spettacolo di videomapping. Cuzzi: "Vi aspettiamo numerosi". Riaperta anche l'uscita dell'asse attrezzato alle Torri Camuzzi

Conto alla rovescia per il Capodanno organizzato dall'amministrazione di Pescara. Cresce l’attesa per i Negrita, che sui profili social invitano il pubblico a non mancare al concerto in piazza Salotto, che con le Luci d’Artista, che illuminano in modo unico la città, e il festival nazionale di videomapping Pescara Mapping 2016, che ogni sera fa puntare migliaia di occhi sulla facciata di palazzo Arlecchino, ha letteralmente acceso, come mai prima d’ora, le festività natalizie della città.

La scaletta. Si comincia alle 22 con una speciale proiezione del videomapping; alle 23 i Negrita saliranno sul palco; alle 23,45 il countdown sarà affidato nuovamente al videomapping che saluterà il brindisi di mezzanotte e l’ingresso del 2017; subito dopo riprenderà il concerto dei Negrita. Chiuderà la festa un Dj set affidato ad Alessandro Rapini. Lo spettacolo che vedrà anche la presenza di Mila Cantagallo sul palco, sarà anche possibile seguirlo in diretta sugli schermi di Rete 8.

Sosta e mobilità. Parcheggi gratuiti all’Area di Risulta, zone sosta anche sulle golene e nell’area di Palazzo Quadrifoglio; servizio di navetta gratuito  al centro della città  fino alle ore 22 a partire dal Terminal Bus di Pescara: Via Bassani e Pavone – Via Michelangelo – Via Muzii – Via Regina Margherita – Via Nicola Fabrizi – Via Gobetti – Via Paolucci – Piazza Italia (Comune di Pescara) – Corso Vittorio Emanuele II – Via Teramo – Via De Gasperi – Terminal Bus. La mobilità è disciplinata dall’ordinanza relativa ai divieti che scatteranno a ridosso dell’orario del concerto.

Pescara accoglie il 2017 con un Capodanno davvero unico, conquistandosi uno spazio prezioso nella programmazione nazionale e confermandosi città di riferimento anche per tutto il Medio Adriatico – dice l’assessore a Turismo e Grandi Eventi Giacomo Cuzzi – Rinnovo a tutti, giovani, famiglie, turisti, l’invito a raggiungerci in piazza e a festeggiare con la città l’inizio di un anno nuovo, sotto tanti punti di vista. Abbiamo puntato sull’intrattenimento per risollevare l’immagine della città e la sua economia: questa scelta forte e determinata da parte dell’Amministrazione non solo sta dando frutti ottimi, ma è stata condivisa anche con altri enti, istituzioni e soggetti che oggi collaborano con noi perché la città diventi bella, frequentata e di tendenza. Ringraziamo i Negrita e anche tutta la cordata istituzionale e imprenditoriale che ha fatto in modo che quest’anno ci fossero Luci d’Artista a Pescara ed entrassimo in un circuito che richiama migliaia di persone a Torino e Salerno”.

Parcheggi e navetta gratuiti per venire a festeggiare a Pescara ed è stata riaperta anche la rampa di uscita dell’asse attrezzato delle Torri Camuzzi che porta in città – aggiunge l’assessore alla viabilità Enzo Del Vecchio – Abbiamo fatto di tutto per rendere la città più accessibile e fruibile per chi arriva da fuori, ma anche per chi sceglierà di restare a brindare Pescara. Sarà un Capodanno da vivere in allegria, un ringraziamento per l’impegno e il lavoro a tutte le forze dell’ordine, Polizia Municipale compresa e al comparto tecnico, lavoro che ci consente di accogliere tanta gente per questa serata e replicare per il futuro una formula che funziona e che farà crescere Pescara insieme a tutti i suoi motori istituzionali, imprenditoriali e di categoria che abbiamo messo insieme per produrre più forza ed energia per la città”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' la notte dei Negrita, che la festa abbia inizio. Il programma completo

IlPescara è in caricamento