rotate-mobile
Economia

A Pescara il meeting nazionale di Cna impresa donna: "In Abruzzo grande aumento delle imprese femminili"

Dal 18 al 20 novembre nell'hotel Esplanade si terrà il meeting formativo nazionale dedicato alle imprenditrici della Cna provenienti da tutta Italia

Sarà Pescara ad ospitare dal 18 al 20 novembre il meeting formativo nazionale di Cna impresa donna dal titolo “L’equilibrio è un’impresa. Gestione del tempo e dei ruoli”. Un centinaio le imprenditrici che arriveranno in Abruzzo per capire come conciliare i tempi di lavoro e di vita, quali strumenti innovativi utilizzare per semplificare il lavoro di chi dirige un'impresa. Saranno presenti il presidente nazionale di Cna Dario Costantini, e la presidente nazionale di Cna impresa donna Mariella Triolo. I numeri riguardanti l'imprenditoria rosa sono importanti: le imprese guidate dalle donne sono in Italia il 22% del totale, ma negli ultimi 5 anni sono cresciute a un ritmo molto più intenso di quelle maschili: +2,9% contro lo 0,3%. E in valore assoluto, l’aumento delle imprese femminili è stato più del triplo: 38.080 in più contro 12.704. In pratica, le imprese femminili hanno contribuito al 75% dell’incremento complessivo di tutte le imprese in Italia, pari a +50.784 unità. I numeri fanno il paio con il fattore qualità.

Analizzando i settori produttivi, le donne guidano soprattutto imprese professionali, scientifiche e tecniche (+17,4% contro +9,3), dell’informatica e telecomunicazioni (+9,1% contro +8,9% delle maschili). La Triolo ha aggiunto:

"Il difficile periodo che stiamo vivendo stanno avendo impatti fortissimi e per certi versi destabilizzanti sull’economia italiana e in maniera particolare sull’universo femminile. Mai come ora è determinante rilanciare e valorizzare l’occupazione femminile, sia attraverso il lavoro autonomo che attraverso quello subordinato. L’Europa, insieme al sistema delle grandi riforme e agli investimenti strutturali indispensabili alla ripresa, chiede al nostro Paese un impegno chiaro che possa condurre al superamento dei tanti gap legati al lavoro femminile: per questo nel nostro appuntamento in Abruzzo parleremo di gestione del tempo e dei ruoli"

L'Abruzzo è stato scelto, ricorda Linda D'Agostino presidente regionale di Cna impresa donna, per i risultati ottenuti in questi anni dall'imprenditoria femminile, essendo una delle regioni a maggior sviluppo finendo sul podio nazionale per il tasso d'incremento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Pescara il meeting nazionale di Cna impresa donna: "In Abruzzo grande aumento delle imprese femminili"

IlPescara è in caricamento