Domenica, 24 Ottobre 2021
Economia

L'annuncio di Vera Fiorani (Rfi): "Entro il 2022 completeremo la progettazione della linea Pescara - Roma"

L'amministratore delegato e direttore generale di Rete ferroviaria italiana è intervenuta durante l'Abruzzo Economy Summit a Pescara

L'Abruzzo deve puntare sulla rete commerciale del trasporto merci per il versante adriatico. Lo ha detto l'amministratore delegato e direttore generale di Rete ferroviaria italiana (Rfi) Vera Fiorani intervenuta durante l'Abruzzo Economy Summit che si è tenuta all'ex Aurum Pescara, la conferenza regionale su economia, della crescita e dello sviluppo

"Il futuro dell'Abruzzo e del Mezzogiorno passa per la vocazione nel trasporto merci del versante adriatico, con la rete ferroviaria collegata con il sistema dei porti. Una vocazione che si completa con il potenziamento della ferrovia Pescara-Roma, una grande opera dal valore di oltre 6 miliardi di euro, di cui nell'arco dell'anno prossimo progetteremo anche quelle parti che al momento ancora non sono finanziate"

Ricordiamo che l'alta velocità ferroviaria sulla linea Pescara - Roma che consentirà un collegamento in treno della durata di circa 2 ore, fa parte delle opere strategiche inserite dal Governo Conte nel piano delle opere da finanziarie grazie ai fondi del Recovery Fund messi a disposizione dall'Unione Europea.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'annuncio di Vera Fiorani (Rfi): "Entro il 2022 completeremo la progettazione della linea Pescara - Roma"

IlPescara è in caricamento