Domenica, 26 Settembre 2021
Penne Penne

Penne, violenta la sua educatrice e ferisce i carabinieri: arrestato 15enne

Un 15enne di origini albanesi, già conosciuto per reati simili, è stato arrestato ieri dai carabinieri in quanto ha violentato l'educatrice della comunità in cui è ospitato

Ha condotto con uno stratagemma la sua educatrice della comunità che lo ospita in un luogo isolato, e una volta sul posto l'ha violentata e picchiata.

In manette un 15enne di origini albanesi, già noto ai carabinieri per reati simili.

Il giovane ha chiesto di poter fare una passeggiata nell'Oasi di Penne, accompagnato dall'educatrice con il furgone della comunità. Qui ha tentato un approccio sessuale e vedendosi rifiutato ha usato una cinta per legare la donna ed ha abusato di lei.

Subito dopo l'ha minacciata e picchiata per convincerla a non raccontare nulla. Quando i due sono tornati in comunità, c'erano ad aspettarli i carabinieri, allertati da un altro educatore preoccupato per il ritardo nel rientro. Alla vista dei militari, il giovane ha tentato la fuga e quando è stato raggiunto ha ferito uno dei militari durante la colluttazione.

La donna è stata curata in ospedale dove è stata accertata la violenza sessuale. I vestiti e il furgone sono stati sequestrati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Penne, violenta la sua educatrice e ferisce i carabinieri: arrestato 15enne

IlPescara è in caricamento