rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Penne Penne

Penne: studenti in corteo contro la riforma Gelmini

Anche a Penne i "moti" studenteschi anti Gelmini. Questa mattina un centinaio di studenti del Liceo Luca da Penne, dell'ITCG Marconi e dell'Istituto d'Arte si sono dati appuntamento per manifestare

Anche a Penne i “moti” studenteschi anti Gelmini. Questa mattina un centinaio di studenti del Liceo Scientifico Luca da Penne, dell’ITCG Marconi e dell’Istituto d’Arte si sono dati appuntamento per manifestare tutti insieme contro i tagli alla scuola previsti dalla riforma Gelmini. Il rinvio del voto al Senato, in attesa della fiducia o della sfiducia al governo, il prossimo 14 dicembre, non ha fermato la protesta studentesca. Il corteo, partito da Piazza Luca da Penne, intorno alle 8.30, si è snodato lungo le vie più importanti del centro storico pennese.

E’ stata un’invasione pacifica, colorata, ma con l’intenzione di gridare le proprie ragioni. Non sono mancati cori, slogan e striscioni contro l’attuale governo Berlusconi e contro lo stesso Premier.  

Dalle voci arrabbiate degli studenti è trapelata un’ insoddisfazione evidente, tanta paura per un domani sempre più incerto e un profondo disagio generalizzato. Un disagio dovuto dal continuo degrado e baratro nel quale sembra indirizzato tutto il sistema scolastico italiano.

Alcuni studenti hanno voluto dire la loro opinione riguardo lo sciopero e la riforma scolastica: "Non siamo scesi in piazza per perdere una giornata di scuola, crediamo fermamente nella nostra protesta. La riforma Gelmini taglia i fondi alla scuola pubblica e aumenta i finanziamenti a quella privata. Allo stesso tempo il Governo spende sei milioni di euro al mese per portare avanti la guerra in Afghanistan, non è accettabile".  Il corteo, rumoroso ma pacifico, ha costretto i vigili a bloccare l’ingresso di Piazza Luca da Penne per oltre due ore e mezza.

Proteste studenti Penne

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Penne: studenti in corteo contro la riforma Gelmini

IlPescara è in caricamento