Lunedì, 2 Agosto 2021
Penne Via Nazareno Fonticoli

Penne, riaperto centro di bioetica Sant’Agostina Pietrantoni

Ieri sera, alle ore 18, nella Parrocchia di San Massimiliano Kolbe, è stato riaperto il Centro di Bioetica "Sant'Agostina Pietrantoni". Per l'occasione si è svolto un convegno riguardante la bioetica clinica

“Un testamento per la vita: bioetica clinica, aspetti etici e giuridici di fine vita”, con questo tema, ieri sera, è stato riaperto il Centro di Bioetica “Sant’Agostina Pietrantoni”, allestito nella parrocchia di San Massimiliano Kolbe.

Il convegno, iniziato alle ore 18 nella sala conferenza della Chiesa, ha visto come relatori il professor Giancarlo Traisci, Primario di Medicina presso l’Ospedale di Pescara, e l’avvocato Massimo Micaletti, perfezionato in bioetica al Gemelli di Roma. Il professor Traisci, noto ai pennesi per il suo passato al San Massimo, ha sottolineato nel suo intervento le difficoltà dei medici nel trattare il paziente allo stato terminale della malattia. 

Il centro sarà coordinato da Don Venanzio Marrone, sacerdote della Parrocchia di San Massimiliano Kolbe. “La riapertura del centro di Bioetica”, ha detto don Venanzio Marrone, “è un tassello importante che impreziosisce e arricchisce l'intera parrocchia.  All’interno del Centro di Bioetica è stata allestita anche una ricca biblioteca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Penne, riaperto centro di bioetica Sant’Agostina Pietrantoni

IlPescara è in caricamento