Penne Penne / Contrada Conaprato

Penne, parte la raccolta alimentare per i poveri vestini

La Caritas Diocensana Pescara-Penne ha organizzato, per sabato 5 novembre, una raccolta alimentare per rifornire l'Emporio Solidale Vestino, nato con lo scopo di aiutare le famiglie povere del circondario vestino

La Caritas Diocensana Pescara-Penne ha organizzato, per sabato  5 novembre, una raccolta alimentare per rifornire l'Emporio Solidale Vestino, il primo supermercato di zona interamente gratuito per le famiglie in difficoltà.

L'emporio solidale, aperto una decina di mesi fa a Conaprato, nella struttura della vecchia scuola elementare, assiste circa 300 famiglie del circondario vestino.

Sabato 5 novembre, in tutti i supermercati di Penne, Loreto e Collecorvino, sarà possibile dare un contributo all'Emporio Vestino. Saranno infatti presenti dei punti di raccolta con volontari pronti a raccogliere e gestire le offerte dei cittadini.

Ecco gli alimenti da fornire nei vari punti raccolta: olio di semi/oliva; pastine e dadi brodo; sughi; passate; pelati; tonno e carne in scatola; succhi di frutta; legumi secchi/in scatola; caffè, zucchero, the, camomille. 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Penne, parte la raccolta alimentare per i poveri vestini

IlPescara è in caricamento