Penne Penne

Penne, emergenza rifiuti terminata: ripreso il servizio di raccolta

Ieri sera, a partire dalle ore 23, è stato riattivato il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani su tutto il territorio del Comune di Penne

 

Nei giorni scorsi la città di Penne, così come gli altri comuni della Provincia di Pescara, è stata interessata da una vera e propria  emergenza rifiuti, conseguente alla saturazione della discarica di “Colle Cese” di Spoltore. Dallo scorso lunedì, fino a ieri sera, quando finalmente è ripartito il servizio di raccolta, immondizia in strada e cittadini sempre più indignati.

A Penne, in diverse zone della città, specialmente nelle più popolose e frequentate, Carmine e Corso Alessandrini in particolare, si erano accumulate in questi giorni veri e propri ammassi di pattume.

"In seguito a numerosi incontri e riunioni tra gli amministratori dei Comuni della Provincia di Pescara - ha detto il sindaco Rocco D'Alfonso - si è giunti ad una decisione che ha permesso la risoluzione della problematica". "Ci siamo impegnati a fondo per risolvere una situazione che avrebbe potuto determinare un pericolo per la salute dei cittadini e risvolti imponderabili di ordine pubblico". "I comuni del pescarese - ha precisato D'Alfonso - hanno dato mandato alla società Ambiente Spa di trovare la soluzione migliore per la raccolta e smaltimento dei rifiuti per i prossimi sei mesi, prima di procedere ad un bando europeo per il definitivo affidamento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Penne, emergenza rifiuti terminata: ripreso il servizio di raccolta

IlPescara è in caricamento